Marianna Vitale

ChefMarianna

La giovane e talentuosa chef campana Marianna Vitale nel suo ristorante Sud (www.sudristorante.it) esprime una cucina fantasiosa e colorata che attinge alla linfa vitale della terra e della tradizione travolta dalla contemporaneità, con uno stile segnato da forti impronte caratteriali, essenziale, passionale ed istintivo e al tempo stesso razionale. Membro della prestigiosa associazione Jeunes Restaurateurs d’Europe, la sua serietà, tenacia ed audacia sono state premiate con il conferimento della stella Michelin nel 2011 e con la proclamazione come miglior cuoca d’Italia 2015 per “L’Espresso” e “Identità Golose” e ospite d’onore alla finale di Masterchef Italia 5.

Sud Ristorante
Via Santi Pietro e Paolo 8, Quarto (NA)
Tel.081 0202708 / Cel.327 0104725
www.sudristorante.itinfo@sudristorante.it

Spaghetto ``Pizza Margherita``

spaghetto pizza margherita 2 rid

Ingredienti per 4 persone:

320 g di Spaghetti
250 g di Passata di Pomodoro Freschissima
250 g di Passata di Pomodoro Datterino
250 g Pomodori Ciliegini Mediterranei essiccati sott’olio “I sapori della famiglia Ciarlo” (incluso l’olio di conserva)
130 g di Tuorlo d’uovo
100 g di Acqua di conserva di Mozzarella
1-2 fogli di colla di pesce
Sale, Zucchero, Olio Extravergine di Oliva, Aceto q.b.

1. Preparazione per la maionese di pomodorini essaccati

Frullare i pomodori secchi con il doppio del loro peso di acqua, successivamente passarli al colino fine. Aggiungere il tuorlo, l’olio di conserva a filo (circa 350 g) e la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata, fino a consistenza soda e cremosa. Mettere in un sifone caricato di tre cariche “cream”. Conservare in frigo.

2. Preparazione per gli Spaghetti Arrosto:

Far soffriggere l’aglio con l’olio in una padella e dopo il soffritto aggiungervi un mestolo d’acqua. Cuocere gli spaghetti in acqua per metà del tempo dovuto e continuare la cottura in padella alternando acqua di cottura all’acqua di conserva della mozzarella. Simultaneamente riscaldare forte una padella in ferro e, con l’aiuto di una pinza, passare gli spaghetti “dalla padella alla brace”, fino a quando risulteranno in parte “arrosto”. Far intiepidire.

3. Preparazione per la base di pomodoro:

Frullare la salsa di pomodoro con l’aggiunta di acqua di conserva di mozzarella, olio e sale.

4. Il piatto:
Adagiare sul fondo un mestolo di passata di pomodoro, un nido di spaghetti arrosto e completare con la maionese di pomodorini essiccati e una foglia di basilico.

Filed Under: Senza categoria

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

Copyright © 2018 Mediterranea Belfiore - Privacy Policy